08 Ottobre 2022

Bilanci

Dimensione: 16,89 KB

Assemblea dei soci del 12 aprile 2019 - Assieme ODV Calenzano

Relazione al Bilancio 2018


Attivi
L’ammontare delle attività del 2018 non differisce sostanzialmente dal 2017. Registriamo 2.105,00 euro di ratei attivi per sostegni versati nel 2019 ma di competenza del 2018; 18.020,00 euro di risconti attivi per spese sostenute in corso d’anno ma di competenza del 2019: assicurazioni euro 2.537,00, trasferte in Senegal euro 2.130,00 (anticipo per aereo e affitto) , spese anticipate al Comune di Sam Notaire per gestione della scuola materna Antonio Carovani per 13.352,00 euro.
E’ stato azzerato il conto “Macchine arredi e attrezzature” per fine ammortamento per 1.221,00 euro.

Passivi
E’ stato utilizzato l’accantonamento complessivo di 2.500,00 euro derivante da un contributo riscosso nel 2017, da destinare a due specifici oggetti (su richiesta del benefattore), che sono stati realizzati nel corso dell’anno (acquisto di medicinali o altri presidi per il progetto sanitario e un contributo specifico ad una famiglia in difficoltà in Senegal). Il benefattore, non potendo provvedere direttamente ha affidato ad Assieme il compito di provvedere.
Rimane accantonato un fondo di 300,00 euro da destinare a beneficienza ad uno studente di Yène su richiesta del benefattore. Dovrà servire per l’acquisto di un computer portabile.

Attività svolte

Scuola materna Carovani e altre scuole
Si conferma il costo della convenzione (43.000,00 euro) , mentre per le altre scuole elementari e medie (o college) il costo di 18.341,00 euro è in aumento rispetto all’anno precedente.
Complessivamente i contributi vari pari a 4.351,00 euro ed i sostegni pari a 24.785,00 euro danno una entrata di 29.136,00 euro. Tra i contributi si segnalano 500,00 euro ricevuti dalle fonderie Palmieri (con la collaborazione dei dipendenti stessi), contributi accantonati nel 2017 per 2.500,00 euro, utilizzati nel 2018 per volontà del benefattore. Per quanto riguarda il Progetto Senegal ci preme ricordare lo sforzo del Comune di Calenzano: per sostegno a distanza 2.440,00 euro, progetto Jokko 1.096,00 euro.

StarAssieme
Sono state effettuate n. 10 uscite o feste con la partecipazione media di n. 30 partecipanti e n. 15 accompagnatori. Le spese dirette ammontano a 3.950,00 euro; a queste occorre aggiungere le spese per il pulmino (assicurazione, carburante, manutenzione) e l’ammortamento dello stesso, pertanto il totale delle spese ammonta a euro 16.419,00 euro.
Al totale delle spese fanno riscontro entrate riscosse per 10.170,00 euro derivanti da: contributi ricevuti in occasione delle iniziative ed uscite per 2.410,00 euro, contributi vari da benefattori per 1.260,00 euro, un importante contributo da parte delle fonderie Palmieri per 500,00 euro, il contributo del Comune di Calenzano per 1.000,00 euro e ultimo ma non meno importante un contributo di 5.000,00 euro ottenuto con la partecipazione ad un bando della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze per l’anno 2018.
In questa sede ci preme segnalare anche la partecipazione ad un Bando della Regione Toscana che ci ha visti assegnatari di un contributo di 3.200,00 euro per l’anno 2019 per il progetto StarAssieme.

Ce l’ho con l’olio
Spese 21.316,00 euro ed entrate 41.348,00 euro.
Anche per il 2018 grande successo dell’iniziativa , che corrisponde all’immenso sforzo dei volontari .

Festa Sociale
L’importante sforzo dei volontari ha prodotto un contributo pari ad oltre 21.000,00 euro.

5 per mille
L’attribuzione del 5 per mille in sede di dichiarazione dei redditi ha prodotto un contributo di 6.357,00 euro. Questo evidenzia ancora una volta la stima dei sostenitori .


L’anno si chiude con una differenza negativa di 8.298,00 euro circa da attribuire principalmente alle quote di ammortamento.
Dimensione: 126,94 KB

Assemblea dei soci del 9 ottobre 2020 - Assieme ODV Calenzano

Relazione al Bilancio 2019


Dopo un periodo triste per le nostre comunità siamo riusciti a convocare questa assemblea che, rispettando i protocolli di sicurezza in vigore, ci dà la possibilità di illustrare l’attività svolta nel 2019 e conseguentemente di sottoporre all’approvazione dei soci il Bilancio Consuntivo.
Inoltre, successivamente forniremo una informativa sulla attività svolta durante il periodo del lockdown.

I due progetti principali (progetto Senegal e progetto StarAssieme) sono stati svolti con il coinvolgimenti di utenti, soci e volontari.

Progetto Starassieme
L’attività è stata svolta nel corso di 12 mesi, da gennaio a dicembre; iniziata con la festa dell’Epifania, si è conclusa con gli auguri di Natale.

Progetto Senegal
Complessivamente bambini che hanno goduto del sostegno delle famiglie nel corso del 2019 sono 200.
Inoltre, alcuni dei ragazzi sostenuti in passato sono iscritti all’Università.
Nel corso della visita in Senegal nei mesi di febbraio e marzo 2019, Vilmo Checcaglini ha steso una lunga e dettagliata relazione di cui si può prendere visione.

Il mantenimento economico dei progetti sopradescritti si sviluppa sostanzialmente su tre direttrici:
. contributi delle famiglie sostenitrici;
. attività dei soci (festa dell’olio, festa del volontariato);
.contributi , sia delle istituzioni (Fondazione della Cassa di Risparmio, Comune, Regione) , sia di cittadini privati.

La festa dell’olio ha visto il coinvolgimento di un numero importante di volontari ogni giorno: mediamente 30 volontari ogni banchetto, che si sono destreggiati durante 12 banchetti. La partecipazione complessiva è stata di circa 2000 persone, che hanno affollato le serate ed i pranzi domenicali.
Alla Festa Sociale hanno partecipato n. 67 volontari per un periodo di 300 presenze durante il periodo di 27 giorni.
Oltre questi importanti progetti, i volontari ( n. 20) si sono impegnati per le uscite di Starassieme

Rendiconto 2019

Riassumendo, le entrate sono state di 105.061,00 euro e le uscite 118.602,00 euro, con una differenza negativa di -13.541,00 euro.
Andando a leggere le singole voci di spesa e entrata si evince quanto segue:
. le spese generali (telefonia, postali, carta e varie di cancelleria, informatica…) , unitamente agli oneri bancari, superano 11.000,00 euro;
. le spese istituzionali, contributi, solidarietà, ammontano a 79.863,00 euro.

Gli ammortamenti per l’anno 2019 ammontano complessivamente a 7.468,00 euro; la voce più importante riguarda l’ammortamento del nuovo furgone Bubunci che ammonta ad Euro 5.268,00 euro. La quota di ammortamento del Bubunci sarebbe stata di 8.394,00 euro, ma è stato assegnato il contributo del Ministero richiesto nel 2017, ed è pari a 9.378,00 euro; viene utilizzato per diminuire le ultime tre quote di ammortamento per gli anni 2019, 2020, 2021.

Un discorso a parte merita l’attività di “Ce l’ho con l’olio”. Le spese dirette ammontano a 21.316,00 euro , mentre l’entrata ammonta a 41.348,00 euro, con una differenza positiva di 20.032,00 euro.
Se escludiamo “Ce l’ho con l’olio”, le altre entrate sono costituite soprattutto da contributi per oltre 61.000,00 euro.

Le quote sociali 2019 ammontano ad 1.795,00 euro.
Dimensione: 128,39 KB

Assemblea dei soci del 19 giugno 2021 - Assieme ODV Calenzano

Relazione al Bilancio 2020


Dopo un altro anno triste e difficile per le nostre comunità siamo riusciti a convocare, ancora una volta,questa assemblea che, rispettando i protocolli di sicurezza in vigore, ci dà la possibilità di illustrare l’attività svolta nel 2020 e conseguentemente di sottoporre all’approvazione dei soci il Bilancio Consuntivo.

Leggendo il Bilancio , in particolare il Conto economico, si evince chiaramente che c’è stata una forte contrazione sia nelle entrate sia nelle spese.
Come sapete non c’è stata la Festa dell’Olio, conseguentemente non abbiamo sostenuto spese , ma non abbiamo potuto incassare niente; non c’è stata la Festa Sociale, con la conseguente minore entrata.
Abbiamo potuto incassare due rate del 5 per mille e questo ci ha aiutato a ridurre il danno.

Ma esaminiamo i nostri Progetti principali.


PROGETTO STARASSIEME
Pochissime iniziative con incassi minimi. Purtroppo le spese di assicurazione e manutenzione del furgone le abbiamo dovute sostenere comunque. Ci è venuto in soccorso il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze.

PROGETTO SENEGAL
Anche il Progetto Senegal si presenta modificato, ma solamente per la parte che riguarda la Convenzione per la gestione della Scuola Materna Antonio Carovani.
La convenzione è stata disdettata nel 2019 con scadenza 30 giugno 2020. Le spese relative alla convenzione riguardano il primo semestre 2020.
Il sostegno a distanza degli alunni di tutte le altre scuole non ha subito cambiamenti; si è sviluppato come gli altri anni nonostante la pandemia. I bambini e ragazzi sostenuti sono oltre 150.
Abbiamo contribuito alla riparazione della scuola dell’infanzia di Toubab Dialaw che aveva subito danni durante il periodo delle piogge.
Dimensione: 4,95 MB

Assemblea dei soci del 15 aprile 2022 - Assieme ODV Calenzano

Relazione al Bilancio 2021


Il Bilancio del 2021 è stato redatto secondo le regole dettate dal decreto del Ministero del Lavoro del 5 Marzo 2020, che ha adottato una nuova modulistica , obbligatoria per tutti gli enti del terzo settore, che differisce a seconda dell’ammontare complessivo delle entrate: superiori o inferiori ai 220.000.

Assieme si pone fra gli Enti con entrate inferiori ai 220.000, quindi redige un bilancio che tiene conto solamente delle manifestazioni finanziarie in entrata ed in uscita , indipendentemente dalla manifestazione dei costi e ricavi effettivi di competenza di un anno (nel nostro caso il 2021) .

Il nostro bilancio ci mostra che il saldo della cassa e della banca del 2020, pari ad euro 86.191,00, è aumentato assai nel corso del 2021, esattamente di 30.998,00 euro , per un saldo complessivo di 117.189,00.

Questo aumento della capacità finanziaria è dovuto ad alcuni elementi che cercherò di dettagliare:
1- Abbiamo riscosso un credito del 2020 di 5.000,00 euro versati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze
2- Abbiamo riscosso un credito dal Ministero del Lavoro come contributo per l’acquisto del furgone Bubunci, che era in attesa da anni, per un importo di 9.376,00 euro,
3- Abbiamo riscosso quote di sostegno relative al 2020 ma pagate nel 2021 per un importo di 2.835,00 euro
4- Finalmente abbiamo ripreso la Festa dell’olio, con un incasso ragguardevole che supera le spese.

Il risultato finanziario positivo riflette anche la minore spesa per il mantenimento della scuola materna Antonio Carovani a Sam-Notaire in Senegal.

Ma non dobbiamo pensare che il risultato economico sia uguale al risultato finanziario: alcuni costi e ricavi non hanno avuto o non hanno ancora avuto manifestazione finanziaria , come ad esempio:
1- l’assicurazione del furgone Bubunci pagata nel 2020 che pesa per 2.080,00 euro sul 2021
2- la quota di ammortamento del Bubunci, l’ultima, per 5.268,00 euro , che non ha manifestazione finanziaria ma è un costo a tutti gli effetti
3- fatture da pagare per forniture effettuate alla fine del 2021 e non ancora pagate

Il Decreto consente di considerare costi anche i costi figurativi , cioè quei costi che non hanno manifestazione finanziaria, ma potrebbero averla.

Descrivo meglio i costi figurativi: le quote di lavoro apportate dai volontari possono essere valutate e considerate costi a tutti gli effetti. Occorre dare loro una valutazione “ragionevole” che abbia un fondamento.

Ad esempio: abbiamo preso in considerazione il contratto di lavoro dei camerieri a chiamata, oppure il contratto di lavoro delle OSS (ambedue intorno a 8 euro l’ora) , il costo orario è stato moltiplicato per il numero delle ore prestate in totale.

Senza esagerare i conteggi hanno dato un risultato pari a 1428 ore di lavoro ed un importo complessivo di oltre 11.000,00 euro, che possiamo aggiungere ai costi complessivi .

Il risultato finanziario positivo, unitamente al risultato economico pure esso positivo per un importo di circa 5.000,00 euro ci dà la possibilità di volgere lo sguardo verso altri progetti, o di sviluppare in senso positivo progetti già in corso.

Esame dei dati

Le entrate complessive incassate ammontano a 80.717,00 euro; le spese pagate ammontano a 49.719,00 euro alle quali aggiungiamo costi figurativi per 11.424,00 euro di cui 3.360,00 per attività di carattere generale e 8.064,00 per la festa dell’olio.


Da quest’anno il nostro bilancio avrà l’aspetto del rendiconto per cassa e sarà molto più semplice il confronto tra i bilanci degli anni futuri, che oggi non siamo in grado di fare, perché è cambiata completamente la classificazione di entrate ed uscite rispetto agli anni passati.

Realizzazione siti web www.sitoper.it
cookie